Logo of University of Turin

Consulenza del lavoro e gestione delle risorse umane

Tuition fee €2,800 per year

Per l’anno accademico 2021/2022 l’importo del contributo studentesco era compreso tra 156€ e 2.800€ all’anno.

Per informazioni sul contributo previsto per l’anno accademico 2022/2023 consulta la pagina dedicata sul portale di Ateneo. Alla stessa pagina potrai verificare come richiedere una riduzione o un esonero dal contributo studentesco per l’anno accademico 2022/2023.

Application fee €50 one-time

Il contributo obbligatorio per l’invio della candidatura deve essere pagato entro le scadenze previste dalla finestra. L’importo del pagamento rimane invariato sia che si selezionino 2 corsi di studi o uno solo. L’importo non è rimborsabile.

More information

giurisprudenza.unito.it/..oro_2017_18.html 

Overview

Il Corso di Laurea in Consulenza del lavoro e gestione delle risorse umane è teso a formare professionisti che abbiano capacità di analizzare il sistema sociale e i sistemi organizzativi, di interpretare il cambiamento e di stimolare efficacemente l’innovazione organizzativa nelle amministrazioni pubbliche e private. Per realizzare ciò il Corso di Laurea integra competenze diverse, economiche, giuridiche, sociologiche, politico-istituzionali, organizzativo-gestionali, legate alla disciplina degli enti e delle imprese e volte a conferire capacità di analisi del sistema sociale, di interazione con i lavoratori, di declinazione delle competenze in relazione all’ambito lavorativo di destinazione.
In altri termini, il laureato in Consulenza del lavoro e gestione delle risorse umane acquisisce le competenze necessarie per:

- operare con efficacia all’interno di strutture pubbliche o private interpretando il cambiamento e promuovendo l’innovazione nell’amministrazione ed organizzazione di enti con o senza scopo di lucro, ponendo la crescita delle risorse umane quale base di modelli organizzativi flessibili, ad alta sensibilità verso le variazioni e le turbolenze che investono la missione aziendale;
- operare con efficacia nel mercato del lavoro, cooperando all’organizzazione del lavoro in enti pubblici e privati, in organizzazioni del terzo settore e nelle imprese alla luce delle cognizioni socio-organizzative ed economiche acquisite;
- gestire all’interno di qualunque struttura pubblica o privata le risorse umane, le relazioni con il personale e con le organizzazioni sindacali, sulla base di conoscenze approfondite della disciplina giuridica dell’impresa e dello scambio di lavoro, del diritto della previdenza sociale e del diritto sindacale;
- interpretare il cambiamento e l’innovazione organizzativa in contesti istituzionali molteplici: pubblici, privati, del terzo settore, ponendo particolare attenzione allo sviluppo economico, sociale e civile del territorio di riferimento;
- svolgere la libera professione di consulente del lavoro, previo svolgimento di un periodo di praticantato e superamento del relativo esame di stato, ai fini dell’iscrizione all’Ordine dei Consulenti del Lavoro.

Career opportunities

• Consulenti del lavoro
• Esperti in gestione delle risorse umane
• Esperti nelle relazioni industriali e nelle organizzazioni sindacali
• Esperti dell’organizzazione del lavoro
• Esperti legali in imprese
• Esperti legali in enti pubblici

Apply now! Academic year 2022/23
Application period has ended
Apply now! Academic year 2022/23
Application period has ended

Application deadlines apply to citizens of: United States

Apply now! Academic year 2022/23
Application period has ended
Apply now! Academic year 2022/23
Application period has ended

Application deadlines apply to citizens of: United States